incidenti subacquei

possono verificarsi per molti motivi , ne elenchiamo alcuni:

lo stress per esempio genera affanno e panico con reazioni incontrollate; risalita incontrollata con fuga verso la superficie, quasi sempre a bocca chiusacon rischio di sovradistensione polmonare; pericolo E.G.A,

IL FREDDO, causa la bassa temperatura dell'acqua e le lunghe permanenze senza un'adeguata protezione, il corpo umano si raffredda molto più rapidamente in acqua che nell'aria e si determina una ( Ipotermia ).

IL CALDO : quando si rimane troppo tempo esposti al sole per esempio in barca con la muta addosso può avvenire ( l'IPertermia ).

MAL DI MARE: Conosciuto anche come naupatia e una volta iniziato difficilmente può essere interrotto. Il rimedio preventivo più semplice è di fissare un punto orizzontale. I marinai in passato usavano anche dei cibi a basso contenuto liquido, esempio mollica di pane.Prevenzione:non rimanere troppo tempo a bordo del natante e una volta gettata l'ancora, entrare in acqua in poco tempo , evitando di rimanere anche in superficie, in bali delle onde.

MORSI e PUNTURE DI ANIMALI O VITA VEGETALE: vedere, ma non toccare;

Pericoli Ambientali : possono essere, di seguito vengono riportati gli inconvenienti più frequenti e seri , legati all'ambiente marino.Spesso si possono evitare tranquillamente con il buon senso e la responsabilizzazione de sub; lreti sommerse, con cime varie e lenze per la pesca dove è possibile rimanere aggrovigliati, rimanere intrappolati in grotte o relitti; le correnti , sopratutto nel momento del tuffo in acqua e durante l'immersioneo addirittura nel rientro verso la barca; La risacca e le onde per le immersioni da riva ci si può causare possibili ferite traumi e lesioni.Per prima cosa non mettere a repentaglio la propria integrità fisica.

nel caso la calma e il FERMATI, PENSA, AGISCI, deve essere alla base del proprio soccorso.

Altro inconveniente e l'attrezzatura subacquea non affidabile o in assenza di manutenzione.

Gli incidenti subacquei diminuisconose il sub in immersione: conosce, applica e rispetta sempre le tecniche e le regole dell'immersione subacquea.

PREVENIRE GLI INCIDENTI SUBACQUEI E PREVENIRE, PREVENIRE E

PROGRAMMARE SEMPRE.